giovedì 21 agosto 2008

Il circolo del libero pensiero

Gatto grande bianco - gatto piccolo neroLa libbertà de pensiero

Un Gatto bianco, ch'era presidente
der circolo der Libbero Pensiero,
sentì che un Gatto nero,
libbero pensatore come lui,
je faceva la critica
riguardo a la politica
ch'era contraria a li principi sui.

― Giacché num badi a li fattacci tui,
― je disse er Gatto bianco inviperito ―
rassegnerai le propie dimissione
e uscirai da le file der partito:
ché qui la pôi pensà libberamente
come te pare a te, ma a condizzione
che t'associ a l'idee der presidente
e a le proposte de la commissione!

― È vero, ho torto, ho aggito malamente…
― rispose er Gatto nero.
E pe' restà ner Libbero Pensiero
da quela vorta nun pensò più gnente.

Trilussa


2 commenti:

Anonimo ha detto...

ciao,
un'informazione: questa immagine è coperta da copyright o posso utilizzarla?
grazie
R

Pierangelo ha detto...

Ciao R!

Io tante volte me la cavo prendendo le immagini da allposters e facendo conto che dato che loro vendono il poster, si saranno preoccupati loro del problema dei diritti.

Però se vedi l'immagine dei binari usata in questo mio post, mi scrisse dagli Stati Uniti la procuratrice del fotografo che ne era autore chiedendomi bonariamente 10 dollari per poterla utilizzare all'interno del blog. La accontentai.

Riguardo ai due gatti, su allposters non viene specificato l'autore, al contrario di quanto fanno di solito. Vorrà dire che già quando loro hanno stampato il poster l'immagine era di pubblico dominio? Non lo so.