giovedì 17 marzo 2011

Sud Sud Sud



Sud sud sud
Testo di Gaetano Occhiofino ( Torto -- Pooglia Tribe)

Sud sud sud sud non credime a nudde / d'aquanne ascenniste abbasce e ve pegghiaste tutte / si, u sud, mò pù sud non funzione nudde / apprime g'avite destrutte/ mo presendate u cunde/ jie so du sud e ste pagate u cunde / nonnne facì la uerre sop'a le mentagne du nord / e jieve du sud ce merì decchiù / generaziune de uagnune carne da cannnune / mille novecinde quindece e digiotte / quanda muerte / le paise desert / non pe defenne casa me o u Meridione / ma pe salvè u nord e la nazione / do sud parterene pè tutt'u munde / dopo l'Unificazione che a nù già destruut / ge lassò l'immigrazione pù rest du munde / ma pè l'Italie u Meridione non chendò me nudde
Sud sud sud sud non credime a nudde / d'aquanne ascenniste abbasce e ve pegghiaste tutte / si a sud, mò pù sud non funzione nudde / apprime g'avite destrutte/ mo presendate u cunde/ Sud sud sud sud non credime a nudde / d'aquanne ascenniste abbasce e ve pegghiaste tutte / si a sud, mò pù sud non funzione nudde / apprime g'avite destrutte/ e mo pagate u cunde
Si a sud stonne o sud le refiute du nord / addemannangiue a la Campania che mo gride forte / addemannangiue a ci è che vole mo Saviano muert / e a chi mo in Puglia non vuole Vendola president / si a sud stonne o sud le malavetuse / tale e quale uguale a chidde de la vie de suse / ma de chidde so pure pesce percè tradeture / della terra che l'ha mise sop'a cusse munde / boom boom dum dum fasce pavure u sud / Umberto Bossi che mo disce n'alda cos'assurde / m'anna spieghè na die ma ci è che v'ua vestute / g'anna spieghe che la Padania non ha mè esestute / pe nù du sud lottè jiè tutte / percè che non avemme nudde / ma mò tu ambar do sud / che paghe semme decchiù/
Sud sud sud sud non credime a nudde / d'aquanne ascenniste abbasce e ve pegghiaste tutte / si a sud, mò pù sud non funzione nudde / apprime g'avite destrutte/ mo presendate u cunde/ Sud sud sud sud non credime a nudde / d'aquanne ascenniste abbasce e ve pegghiaste tutte / si a sud, mò pù sud non funzione nudde / apprime g'avite destrutte/ e mo pagate u cunde.

TRADUZIONE

Sud sud sud sud non crediamo (più) a nulla / dal giorno in cui scendeste quaggiù e vi prendeste tutto / sì, il sud, ora è per il sud che non funziona più niente / ieri ci avete distrutto/ oggi presentate il conto /
Io sono del sud e il conto è già pagato / mio nonno fece la guerra sulle montagne del nord / e furono i meridionali a morire in maggior numero / generazione di ragazzi carne da cannone / 1915-18 / quanti morti / i paesi deserti / non per difendere casa mia o il Meridione / ma per salvare il nord e la nazione / da sud partirono per tutto il mondo / dopo l'Unificazione che ci mise in ginocchio / ci lasciò l'immigrazione per il resto del mondo / ma per l'Italia il Meridione non contò mai niente
Sud sud sud sud non crediamo (più) a nulla / dal giorno in cui scendeste quaggiù e vi prendeste tutto / sì, il sud, ora è per il sud che non funziona più nulla / nel passato ci avete distrutto, ora chiedete il conto / Sud sud sud sud non crediamo (più) a nulla / dal giorno in cui scendeste quaggiù e vi prendeste tutto / sì, il sud, ora è per il sud che non funziona più nulla / nel passato ci avete distrutto, ora pagate il conto
Sì a sud, sono al sud i rifiuti del nord / chiedilo alla Campania che ora grida forte / chiedilo a chi vuole morto Saviano / e a chi ora in Puglia non vuole Vendola presidente / sì a sud sono al sud i malavitosi / tali e quali uguali a quelli del nord / ma di questi anche peggio perché traditori / della terra che li ha messi al mondo / boom boom dum dum fa paura il sud / Umberto Bossi adesso dice un'altra frase assurda / un giorno dovranno spiegarmi chi lo ha vestito / (un giorno) dovranno spiegargli che la Padania non è mai esistita
Sud sud sud sud non crediamo (più) a nulla / dal giorno in cui scendeste quaggiù e vi prendeste tutto / sì, il sud, ora è per il sud che non funziona più nulla / nel passato ci avete distrutto, ora presentate il conto / Sud sud sud sud non crediamo (più) a nulla / dal giorno in cui scendeste quaggiù e vi prendeste tutto / sì, il sud, ora è per il sud che non funziona più nulla / nel passato ci avete distrutto, ora pagate il conto.

0 commenti: