martedì 26 maggio 2015

Andavo accento allora

Lapide commemorativa dedicata a Ernesto de Martino, posta in Bari, via Melo da Bari,
a destra dell'entrata posteriore del liceo scientifico Arcangelo Scacchi

Ma su qui e su qua l'accento non va.

Per colpa di un accento

Per colpa di un accento
un tale di Santhià
credeva d’essere alla meta
ed era appena a metà.

Per analogo errore
un contadino a Rho
tentava invano di cogliere
le pere da un però.

Non parliamo del dolore
di un signore di Corfù
quando, senza più accento,
il suo cucu non cantò più.

Gianni Rodari

1 commenti:

Nella Crosiglia ha detto...

Confesso la mia ignoranza Pierangelo , non lo conoscevo e ora mi informerò meglio per sapere qualcosa di lui.
Grazie per aver colmato tante mie lacune..
Una serena serata!