sabato 27 settembre 2014

Mano nella mano



Mano nella mano 
Sergio Cammariere - Mano nella mano - 2014

Proprio lì dove un giorno il mio cuore esiliato tornò
dopo aver provato dentro me ogni malinconia
seguo il mio cammino ed ancora non so
che sarà di me, di te, di tutti noi nel tempo

Proprio lì me ne andrò dove il cielo ha colori d’estate
dove il sole asciuga i miei vestiti e le tue labbra
come luci accese di notte le mie sigarette che bruciano l’anima
ed ora lo sai vengo a prenderti
perché non voglio più stare senza di te

E allora vedi amore io troverò il coraggio
di prenderti la mano e continuare ancora
su questa strada dove l’amore senza rumore ci troverà

E cerchi di spiegarlo ma non servirà
quello che hai dato un giorno indietro tornerà
e quando arriverà io lo saprò
milioni di sogni sospesi nel vento
forse con te liberarli potrò

Cerco di capire ma ancora non so, che farò
che sarà di me, di te, di tutti noi
ci sarà un perché
proprio lì me ne andrò dove tutto è già scritto da sempre
partiremo mano nella mano per un sogno ancor più grande
noi che siamo solo un istante d’amore infinito
nel vento che si agita
ma se le mie parole non bastano
se le cose che ora sento sono vere anche per te

E allora vedi amore io troverò il coraggio
e mano nella mano ci troveremo ancora
su questa strada dove l’amore senza parole ci troverà
e mano nella mano senza parlare
finché l’amore ci troverà

0 commenti: