mercoledì 7 aprile 2010

Nell'aria

A L'Aquila, sui tetti, anche quando i tetti crollano.



Nell'aria (Simona Molinari - Giò Di Tonno) Simona Molinari - Egocentrica - Nell'aria
Simona Molinari - Egocentrica - 2009

Ora, il tuo ricordo su di me nella mia mente vola,
brividi sui pixel di una foto in bianco e nero
cerco di trovare ancora in me
quell'espressione
Ancora

Senti, so che puoi sentirmi anche se con gli occhi spenti,
il mio grido non ti sveglia ma ti arriva al cuore
l'amore

Vorrei una voce che possa arrivare
lontano da questo silenzio
che possa distruggere i muri
del tempo e lo spazio in un momento
che possa arrivare oltre il cielo
e trovarti lassù
dove sei un angelo tu
ora non chiedo di più

Vita, ne capisci il senso solo quando l'hai perduta,
stringo il tuo sorriso morbido tra le mie dita:
è un sorriso che ora durerà per sempre
e vola nell'aria

Vorrei una voce che possa arrivare
lontano da questo silenzio
che possa distruggere i muri
del tempo e lo spazio in un momento
che possa arrivare oltre il cielo
e trovarti lassù
dove sei un angelo su
ora non chiedo di più

Ora, il tuo ricordo su di me nella mia mente sfiora,
brividi e parole che ho pensato e non ho detto,
e vibrano nella mia gola forse
solo adesso
adesso

0 commenti: