mercoledì 16 dicembre 2009

Una testa

Giuseppe è un mio ex studente, non l'ho riempito di testa io, lo giuro; ora fa l'Università, quando era alle superiori era "strano" come dovrebbe esserlo chiunque si accorge che non è uguale a nessun altro. Io stasera me ne vado a dormire contento, pensando alla differenza tra una testa ben piena ed una testa ben fatta.

0 commenti: