lunedì 5 ottobre 2009

Complessi

Soluzioni complesse e coniugate
Radicequadratadimenouno
non esiste.
Ma me la posso immaginare.

Quella i
è un marchio di fabbrica.

I naturali al massimo
possono contare i soldi.
I relativi
vanno spesso sotto zero.
Compatisco i razionali
ed i loro antiperiodi.

Coniugo
i miei piuomeno,
ma nessuno
potrà mai separare
la mia parte reale
dalla mia parte immaginaria.


5 commenti:

giardigno65 ha detto...

a proposito di conti

I CONTI LI TIENE LEI
Fa' due conti e dimmi quanto t'amo,
quanto ti devo in baci e quanti me ne devi,
quanti ne abbiamo spesi sul ginocchio, quanti sulla scapola
e sul collo… fammi fare le espressioni,
portiamo fino in fondo quell'incognita,
facciamo spasimare X e Y,
che siamo noi fino all'esplosione della nostra soluzione…
diamo i numeri, facciamoli amorosi,
e lascia con un morso il segno rosso
di parentesi tonda sul mio corpo,
e lascia fare virgole alla lingua,
seguite dagli spiccioli dei baci,
gli spiccioli dei baci decimali,
e ogni zero sapessi come conta,
altro che niente. è l'orlo della bocca…
siamo periodici come il tre continuo,
io, te e l'amore, insomma l'infinito…
aggiungi che, svestita, t'ho assalita
ma ti spogliavi apposta tu, ogni volta
e questa è un'equazione già risolta…
dividi per la simmetria del corpo,
tanto a destra quanto a sinistra,
traccia al centro una linea rossa,
un passivo che dobbiamo coprire
di piacere… Sottraimi a me stesso,
abbracciami
Pasquale Panella

Pierangelo ha detto...

Che bellina!

Ho fatto una ricerca e questi lanci poetici di Pasquale Panella erano stati composti appositamente per una trasmissione televisiva. Alcuni di essi sono riprodotti qui e tutti sono raccolti in questo libro.

suburbia ha detto...

Ehi ci sono anche io.
complimenti per la "farina" e interessantissimi i commenti
Ciao

Pierangelo ha detto...

Ciao Paola,
fa piacere rivederti da queste parti.

suburbia ha detto...

Sono poco presente ma quando ci sono un passaggio sul tuo blog e' assicurato.
Un saluto e un augurio di buon fine settimana, ciao