giovedì 6 agosto 2009

Sadako

Gru sulla luna by Keiichi Nishimura"Con tutta la sua forza di volontà, Sadako lottò contro la vertigine che la costringeva continuamente a fare ricadere le mani. Mancavano solo undici gru, per averne mille. Solo undici! Doveva finirle. Ma questa novecentottantanovesima non voleva riuscirle. La dura carta dorata continuava a riaprirsi tra le sue dita. Come faceva ad essere così debole se medici e infermiere, e babbo e mamma e Scigheo dicevano continuamente che presto avrebbe potuto alzarsi? Forse mentivano tutti? Anche a Scighetomo avevano promesso lo stesso, ed era morto."

Karl Bruckner - Il gran sole di Hiroscima - 1961



Era il mio libro di narrativa della seconda media. Che cosa assurda un libro per ragazzi senza uno straccio di lieto fine.

Rest in peace, little Sadako.


0 commenti: