domenica 10 maggio 2009

Tomorrow

Il compleanno di Bono Vox, la festa della mamma e una canzone di Bono per sua madre perduta improvvisamente quando lui era ragazzo.



Tomorrow
U2 - October - 1981

Won't you come back tomorrow
Won't you come back tomorrow
Won't you come back tomorrow
Can I sleep tonight

Outside
Somebody's outside
Somebody's knocking at the door
There's a black car parked
At the side of the road
Don't go to the door
Don't go to the door

I'm going out
I'm going outside mother
I'm going out there

Won't you be back tomorrow
Won't you be back tomorrow
Will you be back tomorrow

Who broke the window
Who broke down the door
Who tore the curtain
And who was He for

Who healed the wounds
Who heals the scars
Open the door
Open the door

Won't you come back tomorrow
Won't you be back tomorrow
Will you be back tomorrow
Can I sleep tonight

Cause I want you… I… I want you…
I really… I… I want… I… I…
I want you to be back tomorrow
I want you to be back tomorrow
Will you be back tomorrow
Won't you be back tomorrow
Won't you be back tomorrow
Will you be back tomorrow

Open up, open up
To the lamb of God
To the love of he who made
The light to see you
He's coming back
He's coming back
I believe it
Jesus coming

I'm gonna be there
I'm gonna be there mother
I'm gonna be there mother
I'm going out there
And you're gonna be there…
Tornerai a casa domani?
Tornerai a casa domani?
Tornerai a casa domani?
Potrò dormire stanotte?

Fuori,
c’è qualcuno là fuori
Qualcuno sta bussando alla porta
C’è un’auto nera parcheggiata
al lato della strada
Non andare alla porta
Non andare alla porta

Io vado fuori
Sto uscendo mamma
Vado là fuori

Non tornerai domani
Non tornerai domani
Ritornerai domani?

Chi ha rotto la finestra?
Chi ha sfondato la porta?
Chi ha strappato la tenda?
E per quale motivo?

Chi guarisce le ferite?
Chi guarisce le cicatrici?
Apri la porta
Apri la porta

Tornerai a casa domani?
Tornerai a casa domani?
Ritornerai domani?
Potrò dormire stanotte?

Perché voglio che tu… io… io voglio che tu
Io davvero voglio voglio davvero
Voglio che torni domani
Voglio che torni domani
Ritornerai domani?
Non tornerai domani?
Non tornerai domani?
Ritornerai domani?

Apri, apri la porta
All’agnello di Dio
All’amore di colui che ha creato
La luce per vederti
Sta tornando
Sta tornando
Io ci credo
Gesù sta tornando

Ci sarò
Ci sarò mamma
Ci sarò mamma
Ci sarò
E tu ci sarai…


1 commenti:

Aliza ha detto...

Caro Pierangelo grazie dal commento che hai lasciato da me. La poetessa ha sperimentato il distacco dalla madre ma tu lo hai reso più vero con la lettera di tua madre. Grazie di cuore, baci A