Figlia i miei sogni

Astronaut Malcolm S. Carpenter Having Breakfast with His Daughter by Ralph Morse (LIFE Magazine)

Figlia i miei sogni
non sono quelli tuoi
e un padre sognatore
imbarazza e non risolve
che già la vita è ambigua
qualcuno che è affidabile
ci vorrebbe.

Sta lì,
risolve a comando
numerosi problemi
e ha fatto la sua parte.
Un domani potrò dire
che padre meraviglioso
che ho avuto.

Cosa potrai dire
mi interessa poco.
O meglio,
vorrei che dicessi
che sognava cose diverse
ma sognava come me.
Che mi voleva bene
senza pretendere
che facessi chissà che
per meritarlo.

Come nessun uomo
ha fatto.


Commenti

Lucien ha detto…
Da padre a padre: molto, molto bella.
gaz ha detto…
Complimenti!
Vorrei riuscire a esprimere questi stessi sentimenti a mia figlia...
cheyenne ha detto…
Semplicemente stupenda :-)

Post più popolari