domenica 8 marzo 2009

Donna donna

Questa è una canzone con una melodia semplice e bellissima, frutto della fusione tra la tradizione ebraica yiddish e la musica popolare dell'est europeo.

Il testo nasce durante le persecuzioni naziste ed invita a lottare senza autocommiserarsi, perché nessun essere umano nasce predestinato a fare il vitello.

Il ritornello lo so che non vuol dire donna in italiano, ma è un semplice vocalizzo che serve a trasmettere l'ampiezza degli orizzonti della rondine che vola alta e libera spinta dal vento che ride e ride. Ma la dedico lo stesso a tutte le donne, affinché, imparando a volare, sospingano anche noi in alto.












Donna donna
(Aaron Zeitlin - Sholom Secunda)
Joan Baez - 1960
Donovan - 1965


On a waggon bound for market
there's a calf with a mournful eye.
High above him there's a swallow,
winging swiftly through the sky.

How the winds are laughing,
they laugh with all their might.
Laugh and laugh the whole day through,
and half the summer's night.

Donna, Donna, Donna, Donna;
Donna, Donna, Donna, Don.
Donna, Donna, Donna, Donna;
Donna, Donna, Donna, Don.

"Stop complaining!" said the farmer,
"Who told you a calf to be?
Why don't you have wings to fly with,
like the swallow so proud and free?"

Calves are easily bound and slaughtered,
never knowing the reason why.
But whoever treasures freedom,
like the swallow has learned to fly.
Su un carro merci destinato al mercato
c'è un vitello dallo sguardo triste.
In alto su di lui c'è una rondine
che vola veloce nel cielo.

Come se la spassano i vènti,
ridono con tutta la loro forza.
Ridono e ridono per tutto il giorno
e per metà della notte d'estate.

Donna...

"Smettila di lamentarti" disse il contadino,
"Chi ti ha detto di essere un vitello?
Perché non hai ali con cui volare,
come la rondine così orgogliosa e libera?"

I vitelli è facile che vengano imprigionati e macellati,
senza neanche mai saperne il motivo.
Ma chiunque ci tiene alla libertà,
ha imparato a volare come la rondine.

Traduzione mia

Qui gli accordi

0 commenti: