giovedì 5 marzo 2009

Canzoni della libertà



Canzone della libertà
(Gigi Lunari / Lino Patruno)
I gufi - Non spingete, scappiamo anche noi - 1969

Viva la libertà che qualcuno vuol cancellare
che risorge più forte di prima
quando la si vuol sotterrare.

Viva la libertà
quella scritta storta sui muri
delle case, delle prigioni
delle fabbriche e dei tuguri.

Parlan tutti un gran bene di lei
e ci fan sopra lunghi discorsi
anche se molte volte è una scusa
per goderne alla faccia degli altri.

Molta gente non sa com'è duro
conquistarla e tenerla vicina
non soltanto sui libri di scuola
ma ogni giorno casa ed officina.

Viva la libertà
insidiata per esser sconfitta
da un pennello e una mano di calce
che però han ricalcato la scritta.

Viva la libertà
contro il segno di calce più forte
lo scalpello non può che scavare
sempre più quelle lettere storte.

Viva la libertà
c'è qualcuno che ha pronto il piccone
il suo simbolo abbatterà
anche il muro della prigione.




Canzone della libertà
(Luciano Lucignani - Ennio Morricone)
Sergio Endrigo - Endrigo - 1968

Quello che domandiamo è libertà
quello che rifiutate è libertà
quello che non sapete
è che noi ad ogni costo
noi ce la prenderemo libertà

quello che domandiamo è libertà
quello che rifiutate è libertà
quello che non sapete
è che siamo in tanti al mondo
troppi a volere ancora libertà

quello che volevamo è libertà
quello che negavate è libertà
ora però sapete è arrivato quel momento
subito la vogliamo libertà

quello che domandiamo è libertà
quello che rifiutate è libertà
ora però sapete è arrivato quel momento


2 commenti:

cheyenne ha detto...

oggi più che mai attuale ........

Pierangelo ha detto...

Segnalo questa bellissima animazione di Bruno Bozzetto sul significato della libertà (realizzata per la celebrazione dei 60 anni di libertà di Bergamo).