mercoledì 3 settembre 2008

Potere è anche un verbo

Carlo Alberto Dalla Chiesa ed Emanuela Setti Carraroriporto dal sito di Libera:

In ricordo di Carlo Alberto Dalla Chiesa, ucciso dalla mafia a Palermo il 3 settembre 1982, insieme alla moglie Emanuela Setti Carraro e all'agente Domenico Russo

"Se è vero che esiste un potere, questo potere è solo quello dello Stato, delle sue istituzioni e delle sue leggi; non possiamo oltre delegare questo potere né ai prevaricatori, né ai prepotenti, né ai disonesti. Potere può essere un sostantivo nel nostro vocabolario ma è anche un verbo. Ebbene, io l'ho colto e lo voglio sottolineare in tutte le sue espressioni o almeno quelle che così estemporaneamente mi vengono in mente: poter convivere, poter essere sereni, poter guardare in faccia l'interlocutore senza abbassare gli occhi, poter ridere, poter parlare, poter sentire, poter guardare in viso i nostri figli e i figli dei nostri figli senza avere la sensazione di doverci rimproverare qualcosa, poter guardare ai giovani per trasmettere loro una vita fatta di sacrifici, di rinunzie, ma di pulizia, poter sentirci tutti uniti in una convivenza, in una società che è fatta, è fatta di tante belle cose, ma soprattutto del lavoro, del lavoro di tanti. E occorre che tutti, gomito a gomito, ci sentiamo uniti, perché anche chi è animato da entusiasmo, anche chi crede, come crede colui che in questo momento vi sta parlando, ha bisogno di essere sostenuto, di essere aiutato, di sentire di vivere in mezzo a chi crede perché, tutti credendo, possiamo raggiungere la meta che auspichiamo: la tranquillità, la serenità".

Palermo, 1 maggio 1982 - Incontro con i Maestri del Lavoro il giorno dopo l’assassinio di Pio La Torre
(tratto da: Carlo Alberto dalla Chiesa In nome del popolo italiano, a cura di Nando dalla Chiesa,­ Rizzoli, Milano 1997)


3 commenti:

suburbia ha detto...

Non dimentichiamo. Mai.
ciao

suburbia ha detto...

OT
domani non saro' online, quindi devo farli oggi...
"perche' pierangelo e' un bravo ragazzo, un bravo ragazzo, pierangelo e' un bravo ragazzo..
nessuno lo puo' negar"
AUGURI

Pierangelo ha detto...

Grazie con tutti gli smile e le faccine del web.