lunedì 24 marzo 2008

Think different

Questo film lo dedichiamo ai folli agli anti-conformisti ai ribelli, ai piantagrane a tutti coloro che vedono le cose in modo diverso. Costoro non amano le regole, specie i regolamenti e non hanno alcun rispetto per lo status quo. Potete citarli, essere in disaccordo con loro, potete glorificarli o denigrarli, ma l'unica cosa che non potrete mai fare è ignorarli, perché riescono a cambiare le cose, perché fanno progredire l'Umanità. E mentre qualcuno potrebbe definirli folli, noi ne vediamo il genio. Perché solo coloro che sono abbastanza folli da pensare di cambiare il mondo, lo cambiano davvero.


Pubblicità Apple Think Different recitata da Dario Fo


Mica un compleanno qualsiasi!

Allora sempre di più siamo convinti, come incitava Savinio, un grande poeta italiano: "raccontate, uomini, la vostra storia". Il nostro dovere di intellettuali, di gente che monta in cattedra o sul palcoscenico, che parla soprattutto con i giovani è quello non soltanto di insegnare come si muovono le braccia, come si respira per recitare, come si usa lo stomaco, la voce, il falsetto, il contraccampo. Non basta insegnare uno stile: bisogna informarli di quello che succede intorno. Loro devono raccontare la loro storia. Un teatro, una letteratura, una espressione d'arte che non parli del proprio tempo è inesistente.

Dario Fo - Contra Jogulatores Obloquentes - 1997

0 commenti: