domenica 9 dicembre 2007

La musica nel cuore


The music is everywhere. All you have to do is listen.


August Rush - La musica nel cuoreUna fiaba questo August Rush (titolo italiano La musica nel cuore), che se credi ancora nelle fiabe ti cattura dalla prima all'ultima inquadratura.
Una musica che ti porti dentro e ti unisce a persone amate, lontane, sconosciute.
"I tuoi genitori se ne fregano di te. I tuoi genitori sono morti". No, non è vero, sento dentro di me la loro musica.

Freddie Highmore e Jamia Simone Nash in una scena del filmL'interpretazione stupenda di Freddie Highmore, la colonna sonora che rende in musica anche i rumori della città, il cameo di Robin Williams un po' Mangiafuoco di Collodi e un po' personaggio dickensiano, la bellezza delle esterne a New York e San Francisco, ci fanno perdonare la regista per non aver sviluppato a sufficienza i personaggi dei due genitori, che risultano piuttosto privi di spessore, e per aver reso dolciastramente e con superficialità il tema dei minori che vivono per strada sfruttati dagli adulti.

Qui una video intervista alla regista e ad alcuni protagonisti. Questo è il sito ufficiale del film.

E qui la colonna sonora originale, compresa la strepitosa August's Rhapsody.

1 commenti:

suburbia ha detto...

E' un periodo musicale... :-)
qualcosa di diverso dalle solite musiche natalizie ci voleva proprio.
Non vado spesso al cinema ma chissa che non capiti, dopo una recensione cosi.
Buon inizio settimana, ciao